Concentrazione e Attenzione

“Molto spesso capita di sentire frasi come: il mio bambino è sempre distratto, non sta mai attento, sta attento solo a ciò che gli interessa…  Ma cosa significa “stare attenti”? Che cos’è l’attenzione e in che modo può condizionare la nostra capacità di apprendimento?  Proverò a rispondere in modo sintetico a queste domande che ancora oggi rappresentano oggetto di studi e ricerche in campo neuropsicologico ed educativo. Quando parliamo di attenzione ci riferiamo ad un’abilità del nostro cervello che ci permette di percepire specifici stimoli nell’ambiente per meglio interagire con esso.

attenzione e concentrazione mitama

L’attenzione ci permette di selezionare le informazioni che possono essere utili in quel momento ed eliminare quelle che non servono, cosi da eseguire al meglio il compito richiesto e senza distrazioni.

Non esiste un solo tipo di attenzione, ne esistono diversi e ognuno di essi ha un ruolo ben preciso nel sostenere attività più o meno complesse che svolgiamo nella vita di tutti i giorni. Pensiamo ad esempio a un bambino che riesce a disegnare o scrivere ma solo per brevi periodi di tempo dopodiché deve passare ad altra attività, o ad un altro che mostra difficoltà di concentrazione e interrompe costantemente il proprio lavoro perché distratto da rumori e oggetti in movimento. Sono diverse le componenti dell’attenzione e così pure il ruolo che esse assumono nel condizionare lo svolgimento delle attività e i loro esiti. Un bambino è attento quando riesce a mantenere uno stato di prontezza di risposta agli stimoli per tutta la durata di un compito, quando non si fa distrarre da fonti di disturbo e quando è in grado di svolgere anche più compiti contemporaneamente. L’attenzione sostiene le capacità di apprendimento perché agisce da supporto alle abilità dominio-specifiche coinvolte nei compiti che il bambino è tenuto a svolgere quotidianamente, come il disegno, la scrittura, la lettura, l’ascolto, la comprensione, il problem solving.

È importante favorire lo sviluppo di adeguate capacità di attenzione e concentrazione nei bambini sin da piccoli e in questo il gioco si rivela un buon alleato, poiché la gratificazione che ne deriva diventa per il bambino una forte spinta motivazionale ad apprendere, necessaria per imparare ad affrontare gradualmente compiti sempre più impegnativi.

Scopri come i CreAngolo di Mitama aiutano a sviluppare queste abilità nei bambini!!!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’!


© 2017 Mitama è un marchio registrato Incall s.p.a. P. IVA: 01108270420 - All Right Reserved